Skip to main content

L’unione provinciale

Confcooperative Rovigo è la principale organizzazione di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo locale.
Associa 90 imprese cooperative, 4 banche di Credito Cooperativo, in rappresentanza di 5.600 soci, 2.400 addetti, con un giro d’affari annuo superiore ai 250 milioni di euro*.

Le finalità dell’associazione:

  • Rappresentanza di tutte le cooperative associate nei rapporti con le Istituzioni e forze sociali.
  • Tutela in ambito sindacale delle imprese cooperative associate nel territorio.
  • Promozione in sede locale del movimento cooperativo e dei valori che lo animano. Assistenzafinanziaria, tecnica, amministrativa e legale.
  • Revisione delle società cooperative come previsto dalla legge sulla vigilanza.

Confcooperative Rovigo all’interno di un grande sistema

Confcooperative Rovigo appartiene al sistema di Confcooperative, Confederazione Cooperative Italiane, l’organizzazione nata nel 1919 per rappresentare le cooperative che si ispirano alla Dottrina Sociale della Chiesa: un’associazione nazionale, autonoma,di rappresentanza, assistenza, tutela e revisione del movimento cooperativo con una presenza capillare su tutto il territorio italiano.

Confcooperative Rovigo è organizzata in Settori:

Agricolo, settore delle cooperative agricole ed agroalimentari, di consorzi e organizzazioni di produttori in ambito cerealicolo, ortofrutticolo, zootecnico, lattiero-caseario, florovivaistica e nei servizi all’agricoltura.

Pesca, settore al quale fanno riferimento cooperative e consorzi di pescatori che mantengono viva questa storica attività sulle coste e lagune polesane.

Sociale, settore delle cooperative che offrono servizi di welfare (tipo A) e che inseriscono al lavoro persone svantaggiate (tipo B).

Produzione Lavoro Servizi, settore al quale fanno riferimento cooperative operanti in un vasto comparto che comprende le pulizie industriali, la logistica, l’industria, le costruzioni, il terziario avanzato e la ristorazione e ogni altra attività di servizi.

Credito, settore al quale fanno riferimento le 4 Banche di Credito Cooperativo della provincia polesana.

Altri Settori, delle cooperative edilizie (abitazione sociale), delle cooperative negli ambiti della cultura, del turismo, dello sport e del tempo libero; nonché nel settore del consumo.

* Dati riferiti al 2008, per il fatturato al bilanci del 2007; i dati riferiti non tengono conto delle Banche di Credito Cooperativo.

Necessiti di ulteriori informazioni? Vuoi fissare un appuntamento con un nostro esperto?

 





(*campi obbligatori)

Accetto l'informativa sulla privacy